Leggo con piacere sul sito www.expertsystem.it che l’azienda, creatrice del software Cogito, ha intrapreso una partnership strategica con Quattroruote per fornire alle case automobilistiche servizi innovativi di monitoraggio del web e rilevazione del sentiment degli utenti.

La collaborazione fra Expert System e Quattroruote metterà a disposizione delle aziende del settore la tecnologia necessaria e la competenza specifica per sfruttare in modo efficace -e a costi minori rispetto alle tradizionali ricerche di mercato– l’immensa quantità di informazioni prodotte spontaneamente in Rete da clienti attuali e potenziali. Quattroruote offrirà alle aziende automobilistiche l’accesso on-line al software Cogito Monitor di Expert System che, grazie alla capacità di comprendere il linguaggio naturale, consente di individuare ed estrarre con grande precisione i commenti degli utenti. Inoltre, metterà a disposizione dei clienti l’esperienza maturata in questo ambito, suggerendo le fonti più rilevanti da monitorare. Una volta attivato il servizio, il marketing e il management dell‘azienda potranno creare in modo molto semplice report di facile comprensione e utili a supportare le decisioni di business.

Siamo soltanto all’inizio, ma le nuove frontiere del web consentiranno alle aziende (e non solo) di raccogliere informazioni e dati in modo rapido ed efficace, sfruttando software sempre più sofisticati e capaci di leggere ed interpretare, proprio come farebbe un essere umano.