Una grande iniziativa di comunicazione virale realizzata da LiveXtention (marketing agency del gruppo Digital Magics) per Intesa Sanpaolo a supporto del progetto perFiducia 2.0 e che punta al coinvolgimento degli utenti sui Social Media per convogliarli sul sito www.perfiducia.com.

Un bel progetto cui io stesso sto partecipando con l’eroe RudyBando e che supporta il progetto perFiducia, che nei mesi scorsi ha coinvolto Ermanno Olmi, Gabriele Salvatores e Paolo Sorrentino nella presentazione dei lavori dei giovani registi Alessandro Celli, Massimiliano Camaiti e Pippo Mezzapesa.

storie.perfiducia.com è uno dei cardini del progetto per Fiducia 2.0. E’ un sito che consente agli utenti di giocare “con l’Oca”, rispondere alle sue indicazioni, e scrivere una breve storia sul tema della fiducia. Durante un mese di tempo, tra febbraio e marzo, ogni iscritto riceve 15 card con alcune indicazioni, imprevisti e dettagli che dovranno essere inseriti nella trama. La storia vincitrice ispirerà la produzione di un nuovo cortometraggio.

Le iniziative di LiveXtention prevede la creazione di due applicazioni Facebook in grado di promuovere il progetto perFiducia 2.0 : “Amici di fiducia”, permette all’utente di scegliere, tra i propri amici, 5 persone a cui assegnare il titolo di Amico di Fiducia, e di ricambiare chi lo ha nominato Amico di Fiducia. Ogni utente dell’applicazione avrà a disposizione due badge da pubblicare nel proprio profilo: per tutti, un badge che mostra i 5 amici di fiducia scelti; per chi riceve più nomine, un badge speciale di Miglior Amico di Fiducia.

L’applicazione Album perFiducia, è un’ulteriore estensione social del progetto. La foto (scelta dagli album Facebook, caricata da computer o scattata via webcam), viene caricata nell’album utente chiamato perFiducia. Il testo, lo stesso con cui l’utente avrà giocato con l’Oca rispondendo alla card, diventa la didascalia della foto. Album perFiducia è direttamente integrato con l’applicazione Facebook Connect del sito storie.perfiducia.com. Per gli utenti che stanno partecipando all’iniziativa ci sarà l’opzione “Illustrazione storie dell’Oca”, che consentirà di associare ad ognuno dei brani della propria storia un’immagine selezionata dalla propria bacheca di Facebook. A quel punto, la breve storia illustrata potrà essere pubblicata nella bacheca, insieme al messaggio che invita i propri amici a registrarsi sul sito per diventare follower dell’autore e aiutarlo a vincere.