Dopo tanto parlarne sembra ormai ufficiale: Google è prossimo al lancio di Google Chrome OS, un sistema operativo leggero, fortemente orientato al web, open source e basato su kernel Linux. Il sistema sarà inizialmente riservato ai notebook, su molti dei quali sarà installato già a partire dal 2010. Un sistema web oriented al 100%, sembrerebbe, visto che le applicazioni che gireranno all’interno del sistema saranno tutte Web application, caratteristica che gli sviluppatori apprezzeranno e che non richiederà nuove competenze tecniche per sviluppare nuovi applicativi.

Entro il 2009 sarà rilasciato il codice sorgente del nuovo sistema opeartivo e la comunità open source potrà contribuire al suo sviluppo. Le armi vincenti di Google Chrome OS saranno la velocità, la stabilità e la sicurezza (sul blog di Google al riguardo scrivono che stanno progettando il sistema in modo che gli “users don’t have to deal with viruses, malware and security updates“), nonché la naturale e genetica familiarità col web, prospettando un modo nuovo di concepire il lavoro e l’utilizzo del computer.