Guest post di Paola Sangiovanni, PinterestItaly

PinterestPinterest è la piattaforma dedicata alla catalogazione e condivisione delle proprie passioni.

Con un semplice clic è possibile catturare le immagini presenti in una pagina web e condividerle sul proprio profilo. In questo modo, gli utenti possono catalogare nelle board qualsiasi contenuto: ad es. libri che si amano, fotografie che ispirano, vestiti da sogno, ricette golose.

Se già conoscete Pinterest e lo utilizzate per promuovere la vostra attività è però necessario seguire alcune regole di base.

1. Costruite un progetto Non è possibile rendere privato un intero profilo, perciò la vostra attività è visibile a tutti. Non perdete quindi questa occasione per promuovere le vostre competenze. Pensate alle board come ad un percorso che gli utenti possono fare nel vostro mondo fatto di passioni, interessi e competenze.

2. Attenzione alle apparenze Atterrare su un profilo scarno, costruito da 2/3 board con pochi contenuti non è una buona pubblicità. Se decidete di aprile un profilo con l’obiettivo di fare personal branding, è necessario curare le apparenze. Dovete avere almeno 5 board ben curate e, se alcune contengono ancora pochi pin, rendetele segrete e aspettate il momento giusto per pubblicarle.

3. La penna è più forte… Pinterest per il BusinessChi visita il vostro profilo deve comprendere bene i contenuti che sono raccolti. L’indizio deve arrivare dal titolo e dalla descrizione delle board. Vi consiglio di inserire le parole chiave che utilizzerebbe un pinner per trovare i vostri contenuti: se puntate ad un pubblico internazionale scrivete le keyword in inglese, se la community con cui volete dialogare è italiana usate parole-chiave in lingua italiana.

4. No al caos! Non pinnate/repinnate a caso qualsiasi contenuto altrimenti il defollow è dietro l’angolo. Pubblicate contenuti seguendo un piano editoriale e interagite con i vostri follower con commenti, like, repin e mention.

Tutto chiaro? Se avete ancora dubbi, troverete consigli pratici nel primo e-book di Pinterestitaly “Pinterest per il business” acquistabile suAmazon oppure direttamente sul sito diArea51 Publishing.