Campagna il sapore della vita, 4 Salti in padella Findus
La nuova campagna pubblicitaria europea Findus “Il sapore della vita”, segna probabilmente un punto di svolta per la comunicazione delle aziende italiane, tra le più bigotte e moderate d’Europa, che mai prima d’ora avevano affrontato in modo così diretto la delicata tematica delle coppie non eterosessuali.

Questo spot, apertamente gay friendly, è stato applaudito da numerose associazioni del mondo omosessuale e potrebbe davvero imporsi come un nuovo paradigma per una comunicazione, finalmente più aperta ad un mondo che è fatto di famiglie e di modelli molto lontani da quelli sin qui rappresentati in TV.

La campagna, la cui creatività è firmata dall’agenzia Havas Worldwide, con pianificazione a cura di Havas Media, ritrae momenti quotidiani a tavola, dove protagonisti sono il cibo e una conversazione dal tono semplice e genuino.

Lo spot, in onda dall’8 giugno, è dedicato alla linea 4 Salti con tecnologia della piramide trasparente, che permette di preparare primi piatti nel microonde, in cinque minuti. Nel racconto, una madre fa visita al figlio, e il ragazzo, tra un tagliolino e un risotto mantecato al microonde, le confida che il suo coinquilino è anche il suo compagno. La madre apprezza la cucina e accoglie con serenità la notizia.

Le aziende e tutte le realtà (commerciali e non) hanno una grande responsabilità, quando comunicano in televisione e sui media. Spesso sono loro a lanciare mode, modi di vivere, nuovi modelli e tendenze.

Ecco perché dovrebbero anche assumersi qualche rischio in più e, senza la pretesa di continuare a “vincere facile”, dovrebbero sempre osare e spingersi un poco oltre, verso “il Paese reale” e verso un mondo sempre meno ingessato.