Nome e Cognome: Riccardo Esposito
Settore: Web CopywritingCompetenze: scrittura ottimizzata per i motori di ricerca (e per gli umanoidi)
Per chi lavori: Freelance
Link:http://www.mysocialweb.it/web-writer/
Pagine e account Social: https://twitter.com/#!/riccardoe, http://www.facebook.com/my.social.web

Riccardo Esposito, webwriter presso My Social WebIn cosa ti senti davvero forte e perché?
Capire le esigenze della gente e soddisfarle scrivendo: ecco, questo è il mio punto forte. Quando scrivo cerco di immaginarmi la persona-target, le sue idee e le sue aspettative, e poi modello il testo con cura. Il lavoro comprende ricerca delle keyword, studio della concorrenza e tanta passione per la buona scrittura!

Cosa pensi che manchi all’Italia “Digitale”?
Manca proprio la cultura del digitale. E’ un problema dalle mille ramificazioni, ma io lo vivo soprattutto da una prospettiva professionale. La gente ignora il lavoro che si nasconde dietro la creazione di un sito web, di una strategia di Social Media Marketing, di un blog gestito giorno dopo giorno. E ovviamente ignora l’importanza di un testo ottimizzato per il web…

Quali strumenti web utilizzi quotidianamente per il tuo lavoro?
Molti credono che a un Webwriter basti un foglio Word e tanta buona volontà. Ovviamente non è così. Oltre al programma di videoscrittura (io uso Open Office) non devono mancare gli strumenti che ti aiutano a scrivere meglio come il vocabolario, il dizionario dei sinonimi e contrari, i link utili per risolvere i dubbi di grammatica.

Quali strumenti/siti/app web “di nicchia” pensi che siano destinati ad avere successo di massa?
Blomming, una piattaforma di e-commerce per tutti. La sua semplicità mi ha stupito: creare un negozio online è davvero semplice ed è perfetto per chi vuole sfruttare la forza di Facebook.

Cosa ti aspetti dal web e dalle nuove tecnologie nei prossimi 5 anni?
Più accessibilità alle informazioni, crescita della content curation, un web migliore e senza spam. Chiedo troppo?

Un caso di successo che hai seguito da solo.
My Social Web
, il mio blog. Sono partito da zero, con la piattaforma wordpress.com, e ho costruito tutto questa piccola risorsa giorno dopo giorno. Con passione e costanza. I dati sono in aumento ma, devo essere sincero, non guardo tanto ai numeri: preferisco interagire con i lettori attraverso i commenti, ma anche sulla mia Fan Page o su Twitter.

Grazie Riccardo, in bocca al lupo e buon lavoro.