Il gruppone dei blogger e degli organizzatori con la Presidente ZappaterraBella giornata a Ferrara, sabato scorso, in occasione del LongMob by Eridania nell’ambito del progetto Urbanamente Vitale, che da oltre un anno sostiene attività sportive quali parkour,hip hop,street basketbmx,rollerblade,skatee artistiche, come graffitiurban gardening. Erano presenti con me all’evento blogger e socialcosi di grande rilievo: Rudy Bandiera e Riccardo Scandellari, che giocavano in casa assieme allo sbalorditivo @yanfry, Matteo Bianconi da Bologna, i Sestyle Damiano Bordignon ed Enrico Bisetto da Rovigo, Davide Licordari e Giovanna Gallo da Torino, le belle e brave Federica Piersimoni e @sissosuperstar, oltre che il grande Andrea Antoni di Be Happy Project. Una bella squadra, allietata dalla graditissima visita del Presidente della Provincia di Ferrara, l’attivissima e 2.0 addicted Marcella Zappaterra, @marzap17 su Twitter.

Una grande giornata di sole, caldo, sport, arte, cultura, mongolfiere colorate, musica e spettacolo, degna di una città come Ferrara, Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco e delle nostre aspettative di blogger, sempre pronti a restare a bocca aperta, se ne vale la pena. Garantisco, ne valeva davvero la pena! Il #longmob è stata un’esperienza entusiasmante, abbiamo visto esseri umani fare cose da alieni, fisici scolpiti nel marmo e un concentrato di vitalità mai visto prima in nessuna occasione. Tra le tante attività, quella che mi ha colpito di più è il parkour, una disciplina metropolitana nata in Francia agli inizi degli anni ‘80, che consiste nel superare qualsiasi genere di ostacolo, all’interno di un percorso. Una cosa da pazzi! Vedere i ragazzi di Eden Parkour Bologna fare evoluzioni incredibili sul cavallo, sulle pedane, su una macchina da rottamare, su tavoli e arredi urbani di ogni genere è stata una vera sorpresa. Gente tosta, con soprannomi come “Gatto” e “Grillo”, che ascoltano musica altrettanto tosta e che si tengono in una forma incredibile saltando nelle città come se fossero giungle, con l’asfalto al posto della terra e nessuna liana cui aggrapparsi!

Più che scrivere sarà meglio che mi aiuti con le immagini e con i video, ringraziando tutta la crew di Urbanamente Vitale e tutti i ragazzi che hanno fatto spettacolo in questa fantastica giornata.

[flickrset id=”72157627706229366″ thumbnail=”thumbnail” photos=”” overlay=”true” size=”small”]