Il portale di annunci immobiliari cambia pelle (ma soprattutto testa e cuore)

Attico.it, il portale di annunci immobiliari di B&P Editori Srl, da 20 anni leader nel settore della free press, è stato completamente rinnovato e riprogettato nel rispetto degli standard di usabilità, navigabilità e massima velocità di accesso ai dati. Il sito cambia veste grafica, si rinnova nei colori e nel look, ma soprattutto si arricchisce di molte nuove funzionalità, per rendere la ricerca di immobili ancora più semplice, veloce e completa. Non si tratta di un semplice restyling grafico. Nello sviluppo del nuovo Attico.it è stato fatto un grande sforzo progettuale e creativo per offrire agli utenti il meglio in termini di rapidità e di accuratezza dei risultati in relazione alla ricerca effettuata.

La differenza con il vecchio Attico.it è evidente sin dalla Homepage, progettata graficamente in modo differente da quelle degli altri siti di annunci immobiliari, rappresentando al tempo stesso un elemento di distinzione e, soprattutto, una garanzia di semplicità e immediatezza nella ricerca. La nuova interfaccia di ricerca, snella e intuitiva, consente in 3 soli click di raggiungere il listato dei risultati relativa alla categoria e al comune prescelto, offrendo molteplici opportunità di navigazione e di scelta rapida; dal classico elenco, alla visualizzazione su mappa di tutti gli immobili proposti alla innovativa galleria fotografica (per la navigazione degli annunci in forma più emozionale), permettendo in tempi brevissimi di individuare le scelte migliori. Oltre ai dati di base degli immobili listati (prezzo, superficie, numero di locali, ciascuno ordinabile in modo indipendente), il nuovo listato mostra una foto (con indicazione del numero totale di immagini collegate all’annuncio) e le prime righe di commento, eventualmente espandibili in modalità anteprima già dalla visualizzazione in lista.

Sempre in questa modalità sono immediatamente fruibili i dati relativi alla qualità dell’annuncio, all’agenzia (o privato) che tratta l’immobile e la possibilità di inserire la proposta tra le favorite, per una prima scrematura. Il listato dei risultati offre inoltre molteplici opportunità per raffinare la ricerca (zona, prezzo massimo, superficie minima, numero locali, numero bagni); molto interessante anche la possibilità di aggiungere alla ricerca “requisiti particolari” (campo libero, es. con piscina, palazzo d’epoca, etc.), permettendo di filtrare gli annunci in base alle specifiche esigenze.

Quello che il nuovo Attico.it è in grado di offrire, dunque, è una ricerca più precisa, rapida e coerente, nonché risultati di qualità, grazie ad un nuovo algoritmo che premia (restituendoli ordinati in funzione di un ranking) gli annunci più completi e curati, più ricchi di informazioni, foto, contenuti multimediali. Grande importanza, infatti, è stata data alla scheda immobile, con foto molto grandi e con la possibilità di accedere ad elementi multimediali come la planimetria, il virtual tour e il video tour.

La piattaforma è stata sviluppata con una logica in grado di comprendere le reali esigenze dell’utente e accelerare l’individuazione degli annunci più interessanti, restituendo alla visualizzazione di ciascun annuncio una gamma di proposte analoghe all’interno dell’area prescelta.

Il nuovo Attico.it è il risultato di uno studio accurato, teso a mediare nel migliore dei modi le esigenze e le aspettative degli utenti, da un lato, con le richieste sempre più esigenti dei motori di ricerca. Ancora lontani da una reale efficienza e capacità semantica, i moderni motori di ricerca hanno lasciato molto spazio agli utenti e complicato sempre più il lavoro di programmazione. La sfida vinta da Attico.it è quella di aver trovato una formula in grado di accontentare entrambe le esigenze, garantendo la massima visibilità agli annunci presenti sul portale e, allo stesso tempo, una non frequente semplicità di fruizione da parte di tutte le tipologie di utenti.