Il logo del progetto Ti Voglio BereProsegue con successo T.V.B. Ti voglio bere, il progetto per il risparmio idrico e la valorizzazione dell’acqua della rete che il Centro Studi Ambientali di Torino realizza da tre anni in diverse strutture scolastiche, turistico-ricettive e di pubbliche amministrazioni.

A Firenze ha recentemente aderito al progetto la manifestazione Terra Futura 2009, erogando dalla Fontanella T.V.B. più di tremilaseicento litri di acqua. Circa 10.000 bevitori in tre giorni tre su un totale di 87.000 visitatori, che tradotto in sostenibilità spicciola significa almeno 144 kg di plastica evitata e 300 kg di CO2 non emessa in atmosfera!

Buone pratiche messe in pratica, dunque. Nell’ultimo week end di maggio la Fortezza da Basso di Firenze è stata eletta capitale della sostenibilità di (una) Terra Futura, con l’installazione di 5 punti acqua e di 1 punto di erogazione esterno, dove gli ospiti hanno potuto dissetarsi gratuitamente.

Sembra davvero semplice da comprendere, ma l’abitudine al consumo di acqua in bottiglia non permette a molta gente di capire che l’acqua del rubinetto è più sicura, economica ed ecologica, visto che con una sola scelta si riducono la produzione di rifiuti, il consumo di petrolio e l’emissione di CO2.

Nel corso della manifestazione fiorentina è stata inoltre lanciata l’applicazione domestica del progetto, denominata T.V.B. Famiglia, con un kit prodotto da AQsystem e dedicato alla valorizzazione dell’acqua nelle singole abitazioni.

Info:
Alessandra Mazzotta (www.tvb-tivogliobere.it)
info@studiambientali.to.it