Non è un giorno
non è un’ora
non è un mese
né un secondo
E’ soltanto un attimo
prezioso
irripetibile
labile…
E’ la vita che passa
è la morte che gira lo sguardo
e non vede più te
anche se tornerà…
Non fra un anno
non fra un minuto
non domani, può darsi
ma tornera’
per chiederti indietro
quell’attimo rubato
all’eterno indugiare.